Whirlpool, i lavoratori aggrediscono i sindacalisti

0

Whirlpool, scene da guerra quelle viste alla manifestazione dove i lavoratori aggrediscono i sindacalisti

(Roma). Il confronto tra azienda, governo è sindacati è durato circa sei ore. Alla fine i sindacati sono scesi in strada per parlare con i lavoratori comunicando che il confronto è andato male e questo ha scatenato la rabbia dei manifestanti. A farne le spese il rappresentante della Fim, Marco Bentivogli costretto a fuggire protetto dalla polizia. Ne è nato uno scontro tra forze dell’ordine e lavoratori finito con una persona trasportata all’ospedale a causa di un malore

I sindacalisti della Whirlpool sono stati aggrediti dai lavoratori. Una volta, il sindacalista poteva girare tranquillamente tra i lavoratori. Ora deve girare scortato. I lavoratori italiani non hanno più nessuno che li rappresenti. Sono loro i veri ultimi.


Scarica gratis Attivo Notizie L’app dedicata alle notizie in tempo reale

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.