USA: La Russia pronta ad invadere l’ucraina

0

La Russia pronta ad invadere l’Ucraina

La Russia avrebbe posizionato tutte le forze necessarie per lanciare un attacco su larga scala contro L’Ucraina, lo sostengono i servizi segreti statunitensi.

I rapporti dell’intelligence statunitense sostiene che la Russia stia accentuando i preparativi per un’invasione su larga scala dell’Ucraina e che abbia posizionato il 70% delle forze di cui avrebbe bisogno per un tale attacco.
La Russia ha ammassato 110.000 truppe lungo il confine con l’Ucraina, ma l’intelligence statunitense non ha determinato quando il presidente Vladimir Putin darà l’ordine di procedere.

Kiev potrebbe cadere entro 48 ore


Putin vuole sfruttare tutte le opzioni possibili : da un’invasione limitata della regione filorussa del Donbas in Ucraina a un’invasione su larga scala del paese vicino.

La Russia ha più volte negato la sua intenzione di invadere l’Ucraina.
Secondo l’intelligence statunitense, se la Russia opta per un attacco su larga scala, la forza di invasione potrebbe prendere la capitale, Kiev, e rovesciare il presidente Volodymyr Zelensky entro 48 ore.

Migliaia di civili a rischio
Un tale attacco lascerebbe tra i 25.000 e i 50.000 civili morti, insieme a 5.000-25.000 truppe ucraine e tra 3.000 e 10.000 truppe russe come vittime. Potrebbe anche innescare un flusso di rifugiati da uno a cinque milioni di persone, soprattutto in Polonia, hanno detto i funzionari.

Russia pronta ad invadere l'Ucraina
Russia pronta ad invadere l’Ucraina

Un primo contingente di soldati statunitensi è arrivato sabato in Polonia, dove il presidente degli Stati Uniti Joe Biden ha deciso di inviare forze per proteggere gli stati membri della NATO da quella che chiama una possibile aggressione, mentre i diplomatici lavorano furiosamente per cercare di convincere la Russia a ritirare le sue truppe dal confine ucraino.

Di Essere Informati

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.