assalto al congresso

USA: Assalto al Congresso

L’irruzione di centinaia di sostenitori del presidente Donald Trump nella sede del Congresso degli Stati Uniti mercoledì ha costretto la sospensione della certificazione della vittoria di Joe Biden alle elezioni di novembre 2020.

Il violento assalto al Campidoglio di Washington è avvenuto dopo una massiccia manifestazione davanti alla Casa Bianca in cui Trump ha nuovamente denunciato quella che considera una frode elettorale.

I manifestanti hanno marciato verso la sede del Congresso e molti di loro sono riusciti a entrare nei locali dopo aver affrontato la polizia, il che ha portato alla sospensione delle sessioni dei legislatori e al blocco dell’accesso alle aule del Senato e della Camera dei Rappresentanti .

Quattro morti, 13 feriti e 52 arresti

Dopo diverse ore di assedio, l’edificio è stato recuperato in un’operazione che ha lasciato quattro morti.

La sessione è ripresa giovedì e il Congresso degli Stati Uniti ha certificato Joe Biden e Kamala Harris come prossimo presidente e vicepresidente rispettivamente del paese.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui