Home politica Trump minaccia di attaccare 52 obiettivi iraniani se Teheran colpisce gli interessi degli Stati Uniti

Trump minaccia di attaccare 52 obiettivi iraniani se Teheran colpisce gli interessi degli Stati Uniti

by admin
0 comment

Trump e le minacce all’Iran

 Il presidente Donald Trump minaccia l’Iran tramite Twitter, che ha 52 località iraniane come “obiettivi” e attaccherà “in modo spietato” se Teheran colpisce cittadini o interessi statunitensi.

“L’ Iran sta parlando audacemente di attaccare determinati beni statunitensi come vendetta per aver liberato il mondo dal suo leader terrorista”, ha detto il presidente in un tweet. “Che ciò serva da avvertimento che se l’Iran dovesse colpire beni americani o statunitensi, avremmo 52 località come obiettivi, alcuni di livello molto alto e di importanza per l’Iran e la cultura iraniana, e quegli obiettivi, e l’Iran stesso, sarà colpito molto velocemente e molto forte. Gli Stati Uniti non accettano più minacce da parte dell’Iran! “

Trump

Donald Trump, che è ancora nella sua residenza per le vacanze a Mar-a-Lago (Florida), ha spiegato che i 52 obiettivi rappresentano i 52 ostaggi statunitensi catturati dall’Iran presso l’ambasciata degli Stati Uniti a Teheran nel 1979.

La minaccia del presidente degli Stati Uniti arriva alla fine della giornata in cui decine di migliaia di persone hanno manifestato in Iraq in duello per la morte di Soleimani, comandante della forza d’élite Al Quds della Guardia rivoluzionaria iraniana e leader Il miliziano pro-iraniano Abu Mahdi al-Muhandis, ucciso anche durante l’attacco americano di venerdì. Dopo la marcia, diversi attacchi missilistici sono stati registrati, senza feriti, secondo l’esercito iracheno. Uno di questi era nella Green Zone altamente protetta, vicino all’ambasciata degli Stati Uniti, secondo la BBC, e altri nel nord della capitale, in una base che accoglie le truppe americane.

Loading...

Leggi Anche

Leave a Comment