Travaglio: ‘I 5 Stelle in questi pochi mesi di governo ha fatto molte cose buone

Travaglio: ‘I 5 Stelle in questi pochi mesi di governo ha fatto molte cose buone

Marco Travaglio, ospite della trasmissione “Accordi & Disaccordi” in onda in seconda serata sul Nove, ha affermato che “i 5 Stelle in questi 6 mesi hanno fatto un sacco di cose. L’unica che ha accontentato tutti è l’abolizione dei vitalizi, tranne quelli che non lo prenderanno più o se lo vedranno tagliare. Per il resto ogni scelta dei 5 Stelle ha diviso e scontentato.”

“Il Reddito di Cittadinanza” ha spiegato il direttore del Fatto Quotidiano “accontenta chi lo prenderà ma scontenta chi lo dovrà pagare; la Legge Anticorruzione scontenta tutti i corrotti, che sono parecchi; il carcere per gli evasori scontenta 11 milioni di evasori fiscali che si vedono in pericolo improvvisamente dopo tanti anni di cuccagna;

il Decreto Dignità scontenta tutti quelli imprenditori che vogliono tenersi lavoratori senza garantire loro nessun diritto ed erano felicissimi per il Jobs Act, per lo smantellamento dell’articolo 18 e per la estensioni del precariato fatto in 20 vent’anni da centro destra e da centro sinistra”.

“Il no al Tav scontenta tutti quelli che sperano di partecipare agli appalti e tutti quelli che non sanno niente del Tav e pensano che un giorno o loro o loro i figli potranno finalmente salire sul treno ad alta velocità tra Torino, Lione e Parigi, non sapendo che il treno ad alta velocità Torino, Lione Parigi esiste già e che il Tav di cui stiamo parlando è un treno merci” ha concluso Travaglio.

Loading...

Leggi anche

loading...

Leave a Reply