ultimi articoli

Siamo tornati: L’alfa Romeo in Formula 1

Siamo tornati: L’alfa Romeo in Formula 1

L’Alfa Romeo , L’azienda automobilistica italiana nota per la produzione di autovetture di carattere sportivo dopo i successi delle nuove scommesse fatte sulla Giulia e sullo Stelvio torna a far parlare di se anche in Formula uno.

Il 2 dicembre  infatti è stata presentata l’auto che l’anno prossimo parteciperà al Mondiale di Formula 1 per la nuova scuderia Alfa Romeo Sauber F1 Team. Una rivincita quella del Biscione che ritorna sotto i riflettori dopo gli anni d’oro che la videro protagonista prima della grande discesa fino al ritiro delle corse per un lungo letargo.

Siamo tornati: L’alfa Romeo in Formula 1

L’Alfa Romeo ha partecipato al Campionato mondiale di Formula 1 a più riprese, sia come scuderia costruttrice che come fornitrice di motori, dal 1950 al 1988. Dal 2018 sarà inoltre presente in F1 come sponsor e partner tecnologico del team svizzero Sauber.

Advertisements
SIAMO TORNATI: L’ALFA ROMEO IN FORMULA 1

L’auto è stata presentata al Museo Storico Alfa Romeo di Arese, in provincia di Milano ed è il frutto di una collaborazione tra la casa automobilistica italiana e la scuderia svizzera. Sergio Marchionne, CEO del gruppo FCA, ha detto che «si tratta di un evento storico e importante per il nostro brand e per tutto il mondo della Formula 1». I piloti dell’Alfa Romeo Sauber F1 Team saranno lo svedese Marcus Ericsson e il monegasco Charles Leclerc; l’italiano Antonio Giovinazzi farà invece il collaudatore.

loading...
loading...

LEAVE A RESPONSE

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *