Questa nonna di 89 anni gira il mondo con zaino e bastone: vuole spendere la pensione creando ricordi

Probabilmente è il sogno nel cassetto di molte persone, ma in poche riescono a realizzarlo. Uno zaino, qualche soldo, tempo libero, tanta voglia di avventura e… via, in giro per il mondo, dove più ci piace!

Viaggi così itineranti possono farci sentire davvero liberi e senza frontiere, e spesso sono legati, nell’immaginario comune, alla giovinezza. Mai come quando si è ragazzi, liberi da impegni e incombenze di vita e lavoro, si può sognare di vivere esperienze simili. Ma sarà proprio vero che girare il mondo in questo modo è soltanto un “privilegio” dei giovani? 

Se conoscete Yelena Yerjova, nonna russa di 89 anni, la risposta sarà indubbiamente negativa. Avete letto bene: nonostante la veneranda età di 89 anni, la donna è diventata virale sui social proprio per le sue fantastiche esperienze di viaggio.

Fuori dalle zone di confort, dalle comodità di casa, dalla grigia e monotona routine, Yelena ha deciso di viaggiare attraverso Vietnam, Germania, Turchia, Israele, Polonia e Repubblica Ceca. Il tutto con lo stretto necessario, e facendo tesoro di ogni prezioso incontro, luogo o momento vissuto in giro.

La sua storia è stata resa nota su Facebook da Ekaterina Papina, che l’ha incontrata proprio durante il suo viaggio in Vietnam e ha spiegato come la super-nonna volesse investire i suoi fondi della pensione in qualcosa di veramente particolare, che potesse lasciare un segno indelebile nella sua memoria.

Recommended For You

Avatar

About the Author: Redazione Essere Informati

La Redazione di Essere Informati si pone come principale obiettivo la costante ricerca della verità per uno stile di vita consapevole.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *