La Groenlandia ha perso due miliardi di tonnellate di ghiaccio in un giorno

0

Per gli esperti si va verso uno scioglimento record dei ghiacci.
In una sola giornata, venerdì 14 giugno 2019, la Groenlandia ha perso oltre due miliardi di tonnellate di ghiaccio. Uno scioglimento record registrato dagli esperti, inusuale nel mese di giugno. Il fenomeno ha destato la preoccupazione degli studiosi, in vista dei mesi più caldi dell’estate, che potrebbero registrare uno scioglimento senza paragoni nel recente passato.

Il picco, seppur insolito, non è però senza precedenti, come spiega ai microfoni della CNN Thomas Mote, ricercatore dell’Università della Georgia ed esperto del clima della Groenlandia. Eventi di portata simile sono stati registrati nel giugno del 2012, anno in cui si sciolse quasi l’intera calotta.

Insomma anche quest’anno i segnali appaiono allarmanti; ”Tutti gli indizi sembrano indicare una grande stagione di scioglimento” riferisce l’esperto. Anche Jason Box, climatologo del ghiaccio all’istituto Geological Survey di Danimarca e Groenlandia, aveva previsto, già a fine maggio, come il 2019 si caratterizzerà come un anno di significativo scioglimento per la Groenlandia.

La Groenlandia ha perso due miliardi di tonnellate di ghiaccio in un giorno

In questo caso l’esperto aveva basato la sua affermazione sulla base del primo scioglimento verificatosi già ad aprile, ben tre settimane prima della media.

Riferimenti https://edition.cnn.com/2019/06/14/us/greenland-sudden-ice-melt-wxc/index.html

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.