Genova: Il ponte scricchiola, ampliata zona rossa. Polemica sui pedaggi

0

Genova: Il ponte scricchiola, ampliata zona rossa. Polemica sui pedaggi

Nuovo allarme al ponte di Morandi di Genova, Ieri sera, verso le 22, nuovo allarme nella “zona rossa” di via Porro e via Fillak per “scricchiolii” e piccoli distacchi di detriti dal relitto del ponte Morandi, sul versante di Certosa. Le forze dell’ordine hanno esteso e rafforzato i divieti di accesso e sospeso gli accompagnamenti degli sfollati all’interno delle abitazioni per recuperare gli effetti personali. Altre verifiche saranno compiute in giornata.

La viabilità 

Sotto il profilo del traffico non si segnalano situazioni di particolare difficoltà. Nessun incolonnamento in zona San Benigno e anche su lungomare Canepa la viabilità questa mattina era scorrevole, eccezion fatta per qualche coda al restringimento da 3 a 2 corsie nella parte finale della Guido Rossa in direzione Ponente.

Pedaggio gratis dalle 11 per le Autostrade ma stamattina ancora a pagamento 


E’ scattato a partire dalle ore 11 di questa mattina, sul nodo autostradale di Genova, il provvedimento che rende gratuito il pedaggio per gli automobilisti che viaggiano sui tratti Prà-Voltri – Aeroporto e Bolzaneto – Genova Ovest.
Ai possessori di Telepass – prosegue la nota – i transiti a partire dal 14 agosto sulle tratte in questione non verranno fatturati, senza che ci sia bisogno di alcuna azione da parte loroQuesta mattina il mancato riconoscimento della gratuità del pedaggio aveva scatenato forti polemiche.

Risarcimento per chi ha pagato

«Coloro che hanno pagato il pedaggio sulle stesse tratte a partire dal 14 agosto potranno chiederne il rimborso». La Società Autostrade, in una nota, precisa che chi ha pagato il pedaggio può chiedere il rimborso.
Con una semplice dichiarazione, spiega a questi utenti Aspi, recandosi presso i Punto Blu di Genova Ovest e Genova Sampierdarena, oppure scrivendo a info@autostrade.it

Viabilità in autostrada: i percorsi alternativi per aggirare il viadotto |

Metropolitana gratuita, provvedimento atteso in giornata
Tratto gratuito tra Brin e Dinegro per la metro genovese. Sindaco e assessore alla Mobilità stanno mettendo a punto il provvedimento in queste ore e l’autorizzazione a viaggiare gratis sul tragitto dovrebbe scattare in giornata: «Ho appena sentito il sindaco e Amt – ha dichiarato Stefano Balleari, assessore comunale alla Mobilità – Partiremo con il tratto gratuito Brin-Dinegro della metropolitana, abbiamo deciso quest’oggi. Mi sembra un atto dovuto per un territorio che sta soffrendo. Ci stiamo lavorando per partire già nelle prossime ore».

L’inchiesta: acquisito un nuovo filmato
Sul fronte delle indagini, intanto, la Procura ha acquisito un video (visibile qui sotto) in cui si vede il ponte alle 11.34, appena 3 minuti prima del crollo: servirà per fissare con precisione l’orario del disastro, al momento fissato alle 11.37.

Leave A Reply

Your email address will not be published.

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More