Home ambiente Falso attacco Chimico in Siria da parte dei Francesi e Belgi per poi incolpare la Russia

Falso attacco Chimico in Siria da parte dei Francesi e Belgi per poi incolpare la Russia

by admin
0 comment

Un Falso attacco Chimico in Siria progettato dai servizi segreti belgi e francesi

I servizi segreti belgi e francesi stanno pianificando un falso attacco chimico in Siria assieme ai terroristi islamici per incolpare poi la Russia. I servizi segreti belgi e francesi non combattono i terroristi islamici. Ci lavorano assieme.

I Militanti, che occupano gran parte della provincia siriana di Idlib, stanno preparando un attacco con bandiera falsa che coinvolge armi chimiche, il capo del Centro russo per la riconciliazione in Siria, ha detto il maggiore generale Viktor Kupchishin.

Un lotto di gas velenoso, che si ritiene essere a base di cloro, è stato già consegnato in un certo numero di villaggi nella provincia di Idlib. Il veleno è imballato in taniche travestite da bombole di ossigeno e gas naturale, secondo l’esercito russo.

I cospiratori hanno discusso le riprese del prossimo attacco con la falsa bandiera e si prevede che riproporranno le riprese di un recente attacco russo in un magazzino di droni a Idlib per “dimostrare” il coinvolgimento di Mosca.

Loading...

Mentre agli “attori” sono stati offerti circa $ 100 per interpretare i ruoli delle vittime di attacchi chimici, c’è una netta possibilità che i militanti avveleneranno le persone per davvero per rendere il video più “realistico”, ha avvertito il funzionario.


Leggi Anche

Leave a Comment