Home ambiente Ecco 7 città che ti pagano se decidi di andarci a vivere: ecco quali sono e cosa offrono

Ecco 7 città che ti pagano se decidi di andarci a vivere: ecco quali sono e cosa offrono

by admin
0 comment

Secondo le statistiche, la popolazione mondiale è in crescita e ci sono già più di 7.000 milioni di persone sul pianeta Terra. Ma la crescita non è distribuita in modo uniforme ed esistono zone nelle quali il rapporto tra giovani e anziani è totalmente squilibrato.

Ecco perché 7 città hanno pensato di incoraggiare i giovani a sceglierle come luogo di residenza, nella speranza di ripopolare la zona e rilanciare l’economia. Scoprite quali sono!

Detroit (Stati Uniti)

Il piano di ripresa economica della città, per rimediare al tasso di disoccupazione più alto degli Stati Uniti, prevede di offrire incentivi interessanti ai professionisti che scelgono di trasferirvisi e di aprire un’attività.

Camden (Canada)

La città elargisce 2,8 ettari di terreno coltivabile agli imprenditori che possono offrire posti di lavoro a 24 abitanti della città.

Loading...

Alaska (Stati Uniti)

Vivere in Alaska non è facile, così il governo concede un sostegno economico per convincere i cittadini a continuare a risiedervi. Il pagamento viene effettuato ogni anno a partire dal primo anno di residenza ed è necessario essere privi di precedenti penali e vivere nella zona un minimo di 190 giorni all’anno.

Miyakejima (Giappone)

sembrerà un paradiso, ma così non è: il suo alto contenuto di gas solforico costringe i suoi abitanti a vivere permanentemente con una mascherina protettiva. Per controbilanciare la condizione difficile, l’isola offre degli incentivi economici vantaggiosi.

Saskatchewan (Canada)

Per attrarre i giovani e rilanciare l’economia, se sei un neolaureato e ti trasferisci a Saskatchewan per 7 anni, ti offrono 20.000 dollari canadesi.

Cascate del Niagara (Stati Uniti)

Per rilanciare economia e vitalità, la città cerca di attirare studenti, fornendo loro un prestito di 7.000 dollari.

Loading...

Ponga (Asturie)

Ponga è un villaggio che conta solo 852 abitanti, quasi tutti anziani. Il comune ha così deciso di dare un aiuto di 6.000 euro alle coppie con figli che scelgono di trasferirvisi. Non solo, per il secondo figlio è previsto un incentivo di 3.000 euro.

Leggi Anche

Leave a Comment