Dott. contagiata dal Coronavirus, parla all’Italia attaccata al respiratore

0

Daniela De Rosa, dottoressa veterinaria contagiata dal Coronavirus, parla all’Italia attaccata al respiratore per scuotere le nostre coscienze

La dottoressa Daniela De Rosa ricoverata all’Ospedale San Pio di Benevento attraverso un video realizzato presso la sua stanza dove si trova tuttora in isolamento sotto osservazione dei medici della struttura sanitaria diretta da Mario Ferrante, ha raccontato la sua tremenda esperienza vissuta in questi giorni dopo essere stata contagiata dal Coronavirus.

Una testimonianza dura, di impatto e molto forte pubblicata in rete dal portale “Città di Ariano” i cui redattori si trovano da qualche ora in quarantena ad Ariano Irpino dopo le disposizioni del Presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca e  ai quali va la nostra vicinanza e solidarietà.

La dottoressa Daniela De Rosa, 43 anni medico veterinario di Savignano Irpino (AV) ha voluto lanciare un appello alle tante persone che ancora non hanno ben compreso l’aggressività del COVID -19 trasgredendo tutte le norme dei recenti decreti e gli appelli lanciati dal Presidente De Luca e dai Sindaci campani.

Un ringraziamento al Sindaco di Savignano Irpino e alla Protezione Civile vicino alla sua famiglia.

Un pensiero particolare ai sanitari del reparto di pneumologia dell’Ospedale San Pio dei veri angeli custodi. Non dimenticherò mai i loro occhi e la loro voce. Sentiamo la testimonianza di Daniela De Rosa che ha ricordato di essere chiusa in una stanza isolata, senza poter aprire la finestra, nessun contatto con le persone, solo con i medici due volte al giorno.

Ho una bruttissima polmonite determinata dal Coronavirus che mi ha fatto combattere con la morte. Una esperienza tremenda ed oggi finalmente ho registrato il mio primo tampone negativo.

Leave A Reply

Your email address will not be published.