Dieta Mediterranea dimagrante. Ecco il Menu settimanale

Dieta Mediterranea dimagrante. Ecco il Menu settimanale

Ecco Come fare La dieta dimagrante mediterranea

La dieta mediterranea non è solo una dieta ,ma uno stile di vita basato su un diverso modo di nutrirci, cucinare il cibo, condividerlo e goderci il nostro ambiente. Una dieta dimagrante mediterranea per dimagrire si basa su ciò che mangiamo è dobbiamo dare importanza anche il modo in cui lo facciamo. I conoscere i benefici della dieta mediterranea è importante

In questo articolo vi spiegheremo come fare una dieta per dimagrire che funzioni veramente grazie a questa ricetta

Dichiarato dall’UNESCO patrimonio culturale immateriale dell’umanità, la dieta mediterranea purtroppo è diminuita in modo significativo a causa di molti fattori che molti tendono a sottovalutare.

Pertanto è molto importante recuperare le proprie abitudini alimentari, acquistando prodotti freschi e stagionali e prepararli in modo semplice, come lo sono la maggior parte delle ricette mediterranee. Uno stile alimentare come questo menù settimanale proposto dalla Mediterranean Diet Foundation .

Dieta Mediterranea dimagrante. Ecco il Menu settimanale

Dieta dimagrante menù settimanale

LUNEDI         

  • Colazione: caffè con latte. Toast con formaggio di capra da spalmare. e una Mela.
  • Spuntino: barretta di cereali. Succo d’arancia naturale
  • Pranzo: zuppa di ceci. Polpette di carne di merluzzo in umido con patate. Uva.
  • Spuntino: ricotta con zucchero
  • Cena: Chard brasato con tenero aglio. Spiedini di tacchino e pomodori alla griglia con cuscus. Cherimoya.

MARTEDI

  • Colazione: latte con cacao in polvere. Cereali integrali
  • Spuntino: frullato di pera naturale.
  • Pranzo: fagioli verdi stufati. Filetto di pollo alla griglia con broccoli al vapore. Carpaccio di ananas
  • Spuntino: pane tostato con gelatina di mele cotogne.
  • Cena: insalata con cetriolo, olive nere, cipolla e feta. Salmone con verdure al papillote. Peach.

MERCOLEDI

  • Colazione: latte Pane croccante con marmellata di fragole.
  • Spuntino: panino con lattuga, pomodoro e formaggio. Succo naturale di uva.
  • Pranzo: zuppa di pomodoro. Riso Brodo con coniglio e carciofi. Orange.
  • Spuntino: pane di semi con olio d’oliva.
  • Cena: cavolfiore saltato con pancetta. Uova strapazzate con funghi e pane tostato. Banana con yogurt

GIOVEDI

  • Colazione: latte Pane alle olive con fette di pomodoro e olio d’oliva vergine.
  • Spuntino: composto di mele.
  • Pranzo: peperoni rossi arrostiti con pinoli. Lonza di maiale grigliata con salsa di senape e riso. Persimmon.
  • Spuntino: mini-sandwich al tonno.
  • Cena: crema vegetale con crostini di pane. Pesce fritto Mandarini.

VENERDI

  • Colazione: caffè con latte. Pane tostato con crema spalmabile al cioccolato
  • Spuntino: muesli con frutta secca.
  • Pranzo: fagioli stufati. Frittata di verdure e piselli (contadina) con lattuga. Uva.
  • Spuntino: latte. Pan di Spagna fatto in casa
  • Cena: cavoletti di Bruxelles saltati con mandorle tritate. Crespella di spinaci, formaggio di capra e miele con fette di zucchine. Pera.

SABATO

  • Colazione: biscotti integrali. Frullato allo yogurt con ananas.
  • Spuntino: Antipasto: panini vari.
  • Pranzo: Migas. Piuttosto in salamoia con cipolla. Banana flambé al cioccolato.
  • Spuntino: Macedonia.
  • Cena: purea di due colori (patata e barbabietola) gratinata. Cosce di pollo con carota al forno. Orange.

DOMENICA

  • Colazione: caffè con latte e fette biscottate.
  • Spuntino: Antipasto: variegato di frutta secca, frutta secca e olive.
  • Pranzo: cannelloni di verdure gratinati. Petto d’anatra grigliato con salsa di fichi. Arancia con crema pasticcera
  • Spuntino: mela arrotolata con cannella.
  • Cena: zuppa di noodles fini. Uova ripiene di gratinato di salmone affumicato con carota grattugiata. Yogurt alla frutta congelato

Recommended For You

Avatar

About the Author: Redazione Essere Informati

La Redazione di Essere Informati si pone come principale obiettivo la costante ricerca della verità per uno stile di vita consapevole.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *