Costruttori tedeschi alla Merkel: “Senza l’Italia non possiamo produrre

0

Senza il supporto dell’Italia non possiamo produrre

Le principali aziende automobilistiche della Germania hanno fatto un appello al governo tedesco dicendo chiaramente che senza la componentistica delle fabbriche italiane per loro sarà quasi impossibile produrre auto tedesche.

Naturalmente, la discesa in campo dei giganti teutonici delle quattro ruote non è questione di buon cuore ma di business.

E il punto è questo: la serrata industriale in Italia e Spagna non consente alle fabbriche tedesche – che rimarranno comunque chiuse perlomeno fino alle fine delle festività pasquali – di poter riprendere le normali attività. Questione di componentistica: se manca quella prodotta in Italia e Spagna si blocca la produzione dell’auto in Germania.


Questo è solo uno di tantissimi esempi che dimostrano come L’italia sia fondamentale per il futuro dell’Europa e di ogni Stato membro.

Di Maio dice: Penso che sia interesse di tutti, con una crisi di questa portata, trovare in tempi rapidi un accordo che garantisca il futuro di tutta l’Europa. Perché qui non si tratta di singoli paesi, ma come ho già detto: se cade uno cadono tutti.
E ripeto che non ci interessano i nomi degli strumenti da usare, ma arrivare a una soluzione che sia soddisfacente per il popolo italiano e per quello europeo.

Costruttori tedeschi alla Merkel: “Senza l’Italia non possiamo produrre
Costruttori tedeschi alla Merkel: “Senza l’Italia non possiamo produrre

Stiamo governando l’Italia, abbiamo delle precise responsabilità e dei precisi doveri, il primo di questi è mettere in sicurezza i nostri cittadini e assicurare alle loro famiglie un futuro dignitoso. Ed è quello che faremo.

Leave A Reply

Your email address will not be published.