Home medicina CORONAVIRUS : Il Virus fuggito da un laboratorio di wuhan

CORONAVIRUS : Il Virus fuggito da un laboratorio di wuhan

by admin
0 comment

Il CORONAVIRUS USCITO DA UN LABORATORIO

indovinate dove si trova in cina l’unico laboratorio ad alto isolamento dove e’ possibile studiare il coronavirus che terrorizza il mondo? a wuhan! la citta’ dove si e’ diffuso il morbo – il centro, nato in tandem con la francia dopo la sars, e’ uno dei pochissimi a trattare i virus piu’ contagiosi e letali, dall’ebola in giu’. e i complottisti si scatenano sulla possibilità che gli sia “scappato” dal laboratorio

Esiste un solo laboratorio in Cina capace di soddisfare gli standard di sicurezza richiesti per studiare il virus “Ncov”. Il laboratorio si trova, guarda te che coindienza, nel centro di Wuhan, la città in cui il coronavirus ha fatto la sua comparsa la prima volta.

La struttura, nota come Wuhan National Biosafety Laboratory, è ospitata presso l’Accademia cinese delle scienze ed è stata appositamente progettata per aiutare gli scienziati cinesi a “prepararsi a rispondere ai futuri focolai di malattie infettive”, secondo un rapporto del 2019 pubblicato dai Centri statunitensi per Controllo e prevenzione delle malattie (CDC). Il progetto è nato nel 2003 da una collaborazione con la Francia in seguito all’epidemia di SARS: all’epoca 8.000 persone contrassero l’infezione e più di 750 morirono in tutto il mondo.

CORONAVIRUS
CORONAVIRUS

I laboratori che gestiscono gli agenti patogeni sono classificati con un punteggio da 1 a 4, a seconda della classe di microbi di cui si occupano, con 1 che rappresenta il rischio più basso e 4 che rappresentano il rischio più alto. Designato al livello di biosicurezza 4 (BSL-4), nel laboratorio di Wuhan sono studiati gli agenti patogeni più pericolosi del mondo.

Loading...

WUHAN NATIONAL BIOSAFETY LABORATORY

Tutti i ricercatori in un laboratorio BSL-4 devono cambiare i loro vestiti

gestire virus come l’Ebola, il Nipah e la Crimea-Congo, che sono tutte malattie altamente trasmissibili e spesso fatali. Sebbene la Cina abbia intenzione di costruire da cinque a sette laboratori ad alta capacità di isolamento entro il 2025, ad oggi, solo il laboratorio di Wuhan ospita agenti patogeni di questa natura.

WUHAN NATIONAL BIOSAFETY LABORATORY 2

Loading...

I funzionari sanitari cinesi hanno classificato il nuovo coronavirus come una malattia infettiva di classe B, collocando la malattia nella stessa categoria della SARS e dell’HIV/AIDS. Tuttavia, il governo cinese ha annunciato che introdurrà controlli di classe A – di solito riservati a malattie più pericolose, come il colera e la peste – nel tentativo di contenere l’epidemia.


Leggi Anche

Leave a Comment