Conte: escludo un nuovo lockdown generale, ma se la curva dei contagi sale..

0

Conte: al momento escludo un nuovo lockdown generale

Conte per il momento sembra confermare ad escludere un nuovo lockdown generale, anche perché il governo ha lavorato proprio per evitarlo”.il premier Giuseppe Conte in un punto stampa a Taranto. dice: “Siamo molto avanti, stiamo facendo un numero impressionante di test, potremo ridurre anche la quarantena, introdurre nuovi test… abbiamo adottato tutte le misure necessarie.

Se poi questa curva dovesse proprio risalire possiamo prevedere qualche lockdown circoscritto territorialmente ma non più generalizzato su tutto il territorio nazionale”.

Il problema sta nel capire che l’Italia non può permettersi un nuovo lockdown, non se lo può permettere il sistema economico e quello commerciale

Anche Di Maio sembra andare nella stessa direzione e assicura che la seconda ondata sarà affrontata diversamente

“A febbraio non eravamo assolutamente preparati, non avevamo niente, neanche come filiera produttiva”, ha poi sottolineato Di Maio. “Adesso abbiamo un Paese che può avere delle disfunzioni, ma si è attrezzato e ha dimostrato di saper affrontare l’emergenza. Questo è un Paese che non deve essere troppo duro con sé stesso.

Le terapie intensive sono attrezzate”, assicura il ministro. Nell’emergenza “io non dico che siamo all’ultimo miglio. Noi, grazie all’accordo con Oxford University, entro fine anno avremo le prime dosi del vaccino. E dobbiamo superare e dall’inizio dell’anno prossimo inizieremo le vaccinazioni”, spiega Di Maio.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.