Bill Gates prevede una nuova pandemia

0

Bill Gates: ci sarà un nuova pandemia

Bill Gates è noto per essere un visionario, riguardo ad una ipotetica pandemia lo aveva preannunciato nel 2015, e cinque anni dopo sappiamo cosa sta succedendo a causa del Covid-19 , quindi quando lancia presagi sul futuro è meglio essere vigili. 

Il co-fondatore di Microsoft prevede che tra qualche anno, il mondo dovrà affrontare una nuova pandemia. Tuttavia, assicura che l’esperienza acquisita con il COVID-19 ci aiuterà a superarlo.

Tale previsione è stata lanciata durante uno scambio di opinioni per via chat con l’attrice e attivista Rashida Jones e il principale epidemiologo americano Anthony Fauci, Durante il podcast , pubblicato sul suo blog dove Gates è stato interrogato sull’inevitabilità di un’altra pandemia. La sua risposta è stata:

La prossima pandemia potrebbe accadere tra 3 anni o anche 20

Tuttavia, Gates prevede uno scenario incoraggiante, grazie all’esperienza accumulata dal coronavirus. Sempre secondo Bill, la diffusione di nuove malattie sconosciute, avranno un impatto meno ”distruttivo”.

Secondo l’uomo d’affari, la pandemia COVID-19 finirà nel 2022, dopo un periodo di stabilità grazie al vaccino.

Se i vaccini sono efficaci, anche con un livello di vaccinazione del 60%, fermeremo la diffusione esponenziale della malattia. L’anno prossimo fermeremo il numero dei morti e, nel 2022, finirà la pandemia ”.

Solo pochi giorni fa, in un’intervista rilasciata alla CNN, l’uomo d’affari aveva predetto che ci sarebbero stati oltre 2.000 morti al giorno prima dell’arrivo del vaccino.

Sempre secondo Bill Gates, l’unica soluzione efficace per combattere le pandemie sono i vaccini.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.