Quando Giulietto Chiesa disse: la terza guerra mondiale partirà dall’Ucraina


Era il 2015 quando quando Giulietto Chiesa sosteneva che la terza guerra mondiale sarebbe partita dall’Ucraina





La terza guerra mondiale? Per Giulietto Chiesa partirà dall’Ucraina. Era il 2015 e le parole di Giulietto Chiesa risuonano perfettamente ad oggi ancor più di prima con una nuova potenza, quella della lucidità delle idee e di una straordinaria capacità di analisi. Analisi lucida, profonda e lungimirante con 7 anni di anticipo ancora di più alla luce degli eventi odierni febbraio 2022.





Due anni di pandemia di coronavirus hanno lasciato il mondo traumatizzato da malattie, morte, scoraggiamento, recessione globale e inflazione. L'ultima cosa di cui il pianeta ha di bisogno è di una guerra Mondiale. Proprio adesso che si cominciava a lasciarsi alle spalle l'epidemia, è appena accaduta: un'altra guerra . E non è più una guerra qualunque, è un confronto tra stati, un fenomeno che sembrava lontano nel XXI secolo , dominato da conflitti civili, come quelli della “primavera araba”, o guerre ibride.





terza guerra mondiale
terza guerra mondiale




La completa invasione russa dell'Ucraina segna il ritorno della guerra interstatale che ha definito la prima e la seconda guerra mondiale. 





Una grande potenza militare - la terza su scala mondiale - irrompe in un Paese più piccolo, che, a sua volta, ha il sostegno di altre nazioni. La storia suona dolorosamente familiare. Sono, come l'ha definita una fonte diplomatica all'agenzia Reuters, "le ore più buie d'Europa" dal 1945 . Il mondo è dunque alle porte della terza guerra mondiale? Alcune chiavi ci permettono di definire alcuni scenari che ci attendono, e il futuro al momento non sembra proprio essere incoraggiante.





di Essere informati





Vi lasciamo al video






https://www.youtube.com/watch?v=ZU4KwamQdr8

FrancK

Ricercatore Scientifico e Laureato in scienze e astronomia

Posta un commento

Nuova Vecchia