La Cina impone sanzioni agli Stati Uniti


La Cina impone sanzioni agli Stati Uniti nella disputa su Hong Kong





Pechino applica le minacce fatte in queste ultime ore applicando le sanzioni agli Stati Uniti: la Cina ha ora imposto sanzioni agli Stati Uniti nella disputa sul sostegno al movimento democratico a Hong Kong. Il comportamento di Washington era "irragionevole".





La Cina impone sanzioni agli Stati Uniti
La Cina impone sanzioni agli Stati Uniti




 le navi da guerra statunitensi non dovrebbero più fermarsi a Hong Kong , anche misure punitive contro le organizzazioni statunitensi nel lavoro, ha detto il portavoce del ministero degli Esteri Hua Chunying lunedì a Pechino .





Le sanzioni potrebbero essere seguite da organizzazioni non governative come Human Rights Watch e Freedom House.





Comportamento americano "irragionevole"





Con queste misure, la Cina sta rispondendo alle nuove leggi statunitensi a sostegno del movimento democratico nella regione amministrativa speciale cinese.





Il comportamento di Washington è stato "irragionevole", ha detto la portavoce del ministero degli Esteri. Ha accusato le organizzazioni non governative di comportarsi "male".





Il presidente degli Stati Uniti Donald Trump aveva firmato le leggi del Congresso su Hong Kong la scorsa settimana , provocando arrabbiate proteste cinesi.





Gli Stati Uniti ritirano i privilegi commerciali esistenti





Tra l'altro, le leggi prevedono il ritiro dei privilegi commerciali esistenti se i diritti umani non vengono rispettati a Hong Kong.






FrancK

Ricercatore Scientifico e Laureato in scienze e astronomia

Posta un commento

Nuova Vecchia