In Belgio I Gilet Gialli hanno assaltato il Parlamento Europeo

In Belgio I Gilet Gialli hanno assaltato il Parlamento Europeo


Dopo La francia anche In Belgio si inizia a cavalcare l'onda dei Gilet Gialli, Una cinquantina di fermi sono stati effettuati questa mattina a Bruxelles prima dell’inizio delle manifestazioni dei gilet gialli annunciate nella capitale belga. Lo ha detto la portavoce della polizia di Bruxelles, Ilse van de keere, scrive l’agenzia Belga.

Alcuni manifestanti hanno assaltato il Parlamento europeo

Oggi i primi fermi sono stati effettuati alla Gare du Midi, alla stazione ferroviaria Centrale e nel quartiere dove si trovano le istituzioni europee, zone dove dovrebbero radunarsi i dimostranti stando ai vari appelli lanciati sui social network.

La polizia ha effettuato circa 400 arresti a Bruxelles.



Lo comunica la portavoce della polizia, Ilse Van   De Keere, all'agenzia Dpa. Nella capitale belga sono scese in piazza molte persone per partecipare alle proteste dei gilet gialli. Primi scontri fra polizia e i gilet gialli a Bruxelles.

Lo ha riferito l'agenzia belga precisando che gli incidenti sono scoppiati dopo che un gruppo di dimostranti provenienti da Schuman si sono uniti a quelli che venivano dalla zona di Trône e Arts-Loi.

Alcuni manifestanti hanno forzato il cordone di polizia lanciando bottiglie e un cartello stradale a Rue Montoyer. Le forze dell'ordine hanno risposto con i lacrimogeni. La situazione sembra essere tornata alla normalità ma resta tesa. In piazza almeno 500 persone.

Una settantina di persone sono state fermate poche ore prima dell'inizio di manifestazioni di 'gilet gialli', riferisce il canale Rtl. I fermi, ha riferito una fonte giudiziaria, sono stati eseguiti in 'via preventiva'. Successivamente, diverse decine di manifestanti sisono radunati in due diversi luoghi, Lois e Porte de Namur.

 

FrancK

Ricercatore Scientifico e Laureato in scienze e astronomia

Posta un commento

Nuova Vecchia