Salvini risponde a Berlusconi: 'Dittatura? Sciocchezza dai soliti frustrati

Salvini risponde a Berlusconi: 'Dittatura? Sciocchezza dai soliti frustrati


"Berlusconi che parla di rischio dittatura fa ridere. Come si fa a dire così, qualcuno confonde serietà e ordine con dittatura". Le accuse del leader di Forza Italia non fanno certo piacere a Matteo Salvini che a stretto giro ci tiene ad allontanare l'accostamento della "dittatura" al governo gialloverde

"Queste esagerazioni le lasci dire ai burocrati di Bruxelles e ai nostalgici di sinistra - ha detto il leader leghista rivolgendosi al Cavaliere - l'Italia con la Lega al governo sarà sempre democratica e mai più serva di nessuno".

Poi, girando tra gli stand di Eicma alla Fiera di Milano, torna sull'argomento contrattaccando Berlusconi. "Io certe sciocchezze le lascerei dire ai burocrati si Bruxelles e ai frustrati di sinistra - continua - chi parla di rischio dittatura in Italia non ha ben presente che l'Italia sta bene, mi dispiace che Berlusconi usi le parole che di solito usano i Renzi le Boldrini e gli Juncker".

FrancK

Ricercatore Scientifico e Laureato in scienze e astronomia

Posta un commento

Nuova Vecchia