Genova: Spunta un nuovo video sul crollo del ponte Morandi

Genova: Spunta un nuovo video sul crollo del ponte Morandi


La Guardia di Finanza di Genova ha diffuso un video, dalle telecamere di sicurezza, del crollo del ponte Morandi avvenuto il 14 agosto, a Genova, sulla A10. Nel filmato si vedono le auto passare sotto il viadotto e, a un certo punto, il collasso della strada ai due lati della campata e quello del pilone.

Cozzi: «I filmati potranno essere utili»

«Penso che i video che si potranno acquisire potranno essere alquanto utili». Lo ha detto il procuratore della Repubblica di Genova Cozzi. «Dal primo momento - ha aggiunto - gli organi investigativi si sono attivati per acquisire video o altre immagini che in qualche modo documentino il crollo del ponte. Abbiamo fatto anche un appello. Non corrisponde al vero l’affermazione che ci saremmo accontentati di una versione singola dei video di Autostrade». «Al momento non ci sono indagati. L’attività giudiziaria ha i suoi tempi», ha aggiunto.

«Dobbiamo risalire ai responsabili del crollo per dare giustizia a chi ha perso i cari o ha avuto l’attività distrutta», ha continuato Cozzi.




 

FrancK

Ricercatore Scientifico e Laureato in scienze e astronomia

Posta un commento

Nuova Vecchia