Funerali di Stato a Genova: applausi a Di Maio e Salvini, fischi agli esponenti Pd, fate schifo!

Funerali di Stato a Genova: applausi a Di Maio e Salvini, fischi agli esponenti Pd, fate schifo!



L'italia spezzata dal dolore per la tragedia di Genova avvolge con degli Applausi ai vigili del fuoco, a Di Maio, Salvini e fischi agli ex ministri del Pd. Contestati, anche, l’ex ministro della Difesa, Roberta Pinotti e l’ex ministro della Politiche agricole, Maurizio Martina al quale un gruppo di persone ha urlato «Vergogna» , fate schifo!


Nel giorno del dolore, mentre il numero delle vittime continua a salire, Mattarella ha abbracciato i familiari. «Il crollo del ponte Morandi sul torrente Polcevera ha provocato uno squarcio nel cuore di Genova.


Dolore e ringraziamento per il lavoro dei vigili del fuoco. È il giorno del lutto a Genova. Nel padiglione Jean Nouvel della Fiera del capoluogo ligure, si tengono i funerali di stato per 19 delle vittime del disastro del ponte Morandi. Sulle bare bandiere nazionali per i cileni, poi peluche, magliette ed altri oggetti personali cari alle vittime. Per tutti corone di rose

bianche.



Alla presenza del presidente della Repubblica Mattarella, dei presidenti di Senato e Camera Casellati e Fico, del presidente del Consiglio Conte e di ministri celebra l’arcivescovo di Genova Angelo Bagnasco. Mattarella (accolto da un grande applauso), poco prima si è commosso osservando i resti dell’auto trovata nelle ore scorse dai soccorritori sotto il ponte crollato a Genova sui cui viaggiava la famiglia Cecala, il papà Cristian, la mamma Dawna e la piccola Kristal di 9 anni.




FrancK

Ricercatore Scientifico e Laureato in scienze e astronomia

Posta un commento

Nuova Vecchia