La Corte dei Conti Blocca il Governo Conti. la Legge Fornero non può essere corretta"

La Corte dei Conti Blocca il Governo Conti. la Legge Fornero non può essere corretta"


Si complica la strada del governo Lega-M5s per il superamento della leggeFornero sulle pensioni. Dai giudici della Corte dei conti è arrivato un brusco stop a ogni tipo di riforma del sistema pensionistico attualmente in vigore, come riportato nel rapporto 2018 sul coordinamento della finanza pubblica: "Sono stretti, se non del tutto esauriti - scrivono i giudici - gli spazi per ulteriori attenuazioni effetti correttivi, a meno di un ripensamento complessivo del sistema".

La legge Fornero sarebbe di fatto intoccabile secondo la Corte dei conti, che avverte sui rischi di possibili modifiche: "È cruciale non creare debito pensionistico aggiuntivo, perché nei prossimi anni il bilancio pubblico sarà fortemente condizionato dall'invecchiamento della popolazione e dalle modifiche della struttura demografica". Un dato che quindi "potrebbe avere effetti sulla spesa per la protezione sociale, previdenza-assistenza-sanità, più acuti di quanto finora atteso".

La direzione da seguire secondo i giudici è quindi un potenziamento del fondo destinato alle pensioni, perché è "essenziale preservare i miglioramenti di fondo che il sistema previdenziale ha realizzato in questi decenni e ogni elemento di possibile flessibilizzazione dell'attuale sistema dovrebbe contemplare compensazioni in grado di salvaguardare la sostenibilità finanziaria di lungo periodo".

via liberoquotidiano.it

FrancK

Ricercatore Scientifico e Laureato in scienze e astronomia

Posta un commento

Nuova Vecchia