Rimedi naturali contro le zanzare e guarire la puntura


I rimedi Naturali contro le zanzare senza ricorrere a prodotti dannosi per la salute o per l'ambiente è possibile. Ecco la prova.





Se stai cercando rimedi naturali contro le zanzare e non vuoi ricorrere a insetticidi o prodotti tossici per la salute, l'ambiente o gli animali domestici, ecco la soluzione. Ci sono un sacco di trucchi e prodotti per la pulizia fatti in casa per respingerli o tenerli lontani facilmente, a buon mercato e senza correre alcun rischio.





Che cosa odiano le zanzare? Ci sono alcune fragranze del tutto naturali sgradite alle zanzare, come lavanda, limone, citronella, menta, geranio, limone, tea-tree oil o olio di Neem. Ne bastano davvero poche gocce, nelle piante o vicino alle finestre.





Cosa fare per tenere lontano le zanzare?





  • Metti un ventilatore. Secondo l'American Mosquito Control Association, qualcosa di semplice come utilizzare un ventilatore riduce la loro presenza. E si scopre che non sono molto bravi a volare e fuggono dalle correnti d'aria perché li destabilizzano.
  • Metti le zanzariere alle finestre o ai letti. È uno dei trucchi più antichi e uno dei più innocui. Si tratta semplicemente di erigere una barriera in modo che non entrino in casa o non possano andare a letto. In questo modo li tieni lontani senza doverli eliminare.
  • Scacciateli via con acqua e aceto. Un altro sistema sicuro per respingere le zanzare è quello di mettere contenitori con acqua e aceto, uno dei prodotti per la pulizia della casa più efficaci, accanto a porte e finestre . Apparentemente, non gli piace affatto l'odore e rinunciano a entrare.
  • Usa candele, incenso e oli. Incensi, candele e diffusori a base di piante o oli essenziali di citronella, limone, lavanda, eucalipto, alloro, rosmarino e basilico sono molto efficaci nella lotta contro le zanzare.
  • Prepara un repellente per limone e chiodi di garofano. È uno dei trucchi più antichi. Consiste nel mettere nella stanza in cui si dorme mezzo limone con alcuni spicchi conficcati nella sua polpa. È anche uno dei trucchi in modo che la tua casa abbia sempre un odore di pulito.
  • Metti piante aromatiche. L'odore di basilico, menta o lavanda allontana le zanzare.
  • Mangia cibi ricchi di vitamina B. Sì, legumi, noci e altri alimenti che si distinguono per il loro contenuto di vitamina B producono enzimi sgradevoli per le zanzare.
  • Mangia aglio, cipolla e olio di chiodi di garofano. Non amano il loro odore.
  • Crea trappole fatte in casa con bottiglie di plastica. È semplice come tagliare a metà una bottiglia di plastica. Poi si riempie la parte base con una miscela di 20 cl di acqua con 50 g di zucchero, e sopra 1 g di lievito. E infine, metti l'altra metà sopra in modo invertito, cioè con la bocca e il collo verso il basso, come se fosse un imbuto. Attratte dal dolce profumo della miscela, le zanzare entrano nella trappola, poi non sanno come uscirne e rimangono intrappolate.




rimedi naturali contro le zanzare
rimedi contro le zanzare



Addio alle Zanzare! Ecco come allontanarle e guarire la fastidiosa puntura di Zanzara 

 

Esistono rimedi naturali contro le zanzare e far scomparire la puntura. Tutto quello che metti sulla pelle penetra all’interno e viene assorbito nel flusso sanguigno, cosa che con i repellenti chimici in commercio è un problema, mentre usare olii ed essenze naturali può fare solo bene.

 

Ecco alcuni rimedi naturali contro le zanzare e come preparare una miscela contro le zanzare

Per iniziare ad preparare la nostra miscela anti zanzare abbiamo bisogno di questi ingredienti

50ml Olio di Jojoba (o calendula) 10 gocce di olio essenziale di citronella10 gocce di olio essenziale di geranio

Miscela da applicare sulla pelle, meglio usare delle piccole bottigliette da portare con sé dato che non essendoci nessun aggrappante chimico l’effetto dura un paio d’ore. In aggiunta avrai una pelle idratata e splendente.

RIMEDIO PER LA PUNTURA DI ZANARE

Basta una goccia di olio essenziale di eucalipto da applicare direttamente sulla puntura, è efficacissimo per far scomparire il prurito e il gonfiore.

Disinfestazione zanzare per la casa 


Limone e aceto: In un piatto metti dell’aceto e dentro qualche fetta di limone fresco. L’odore molto intenso terrà lontani tutti gli insetti, zanzare comprese.

Candele fai da te: Per allontanare le zanzare usa gli oli essenziali di geraniocitronella elavanda. Metti la cera in un pentolino e falla sciogliere a fuoco dolce: quando sarà sciolta aggiungi 5 gocce di ciascun olio essenziale. Versa quindi la cera nei contenitori tenendo lo stoppino ben diritto. Lascia raffreddare ed è pronta da usare.

Piante sul terrazzo: Ci sono alcune piante molto efficaci che ti aiuteranno a tenere lontane le zanzare dalla tua pelle, puoi metterle sul balcone o magari in terrazzo. La Menta, il Basilico, il Rosmarino e laLavanda hanno un forte potere antizanzare e sono facili da coltivare.

Ora hai tutti gli strumenti per passare un’estate serana, senza ronzii e prurito, e circondato da aromi profumati. L’olio essenziale di melissa è perfetto per allontanare le zanzare in particolare la sera. Grazie alle sue proprietà distensive e rilassanti, un po’ di olio essenziale di melissa diffuso in camera da letto contribuirà a rendere il tuo sonno più lungo e tranquillo oltre che senza zanzare.

FrancK

Ricercatore Scientifico e Laureato in scienze e astronomia

1 Commenti

  1. […] sappiamo, quando arriva l’estate arrivano anche le fastidiose zanzare, ovvio che esistono delle precauzioni a tali fastidi, ma avvolte sono anche costosi per le nostre […]

    RispondiElimina
Nuova Vecchia