L'Italia è una delle peggiori nazioni dove far vivere una famiglia con bambini

Vi siete mai chiesti se l’Italia è una buona nazione dove far crescere i vostri figli e dove creare una famiglia? Per rispondere a queste domande ci aiuta il report redatto da InterNations, la più grande community di expat mondiale fondata nel 2007 da Malte Zeeck. Ultimamente hanno pubblicato una statistica delle nazioni dove è meglio far crescere una famiglia e i risultati emersi sono molto allarmanti per il nostro stupendo paese. Andiamo a leggere i dettagli di questa statistica.

Dove far crescere i propri figli

Dove far crescere i propri figli
La statistica stilata da InterNations si chiama Family Life Index ed è una classifica che tiene conto di vari aspetti: assistenza all'infanzia ed istruzione, i costi dell’assistenza all'infanzia e dell'istruzione, qualità dell'istruzione e benessere familiare in generale. In pratica è una classifica che ci vuole indicare dove sia meglio (o peggio) far crescere i nostri figli.

I paesi che sono stati tenuti in considerazione sono 41, cioè tutti i paesi che hanno avuto più di 30 partecipanti al sondaggio.
E come si è classificata l’Italia? Purtroppo non bene.

Cliccate sull'immagine per vedere le classifiche complete

Family Life Index 2015
                    
Il dato più allarmante arriva dalla categoria “Qualità dell’istruzione” dove ci troviamo soltanto in 34esima posizione, addirittura dietro a nazioni come Indonesia ed Uganda! Per fortuna risaliamo un po’ di posizioni quando parliamo del costo dell’istruzione, dove l’Italia si piazza in 19esima posizione. Ancora lontani dalle prime posizioni, ma sicuramente meglio rispetto alla altre categorie.
Per quanto riguarda la categoria “Benessere della famiglia” ci piazziamo in 28esima posizione dietro a nazioni come Thailandia e Filippine. Nell’ultima categoria che riguarda “l’assistenza all’infanzia e l’istruzione” siamo in 35esima posizione.

Nel conto generale della classifica delle migliori nazioni dove far crescere una famiglia e dei bambini, l’Italia si piazza in 32esima posizione sulle 41 prese in considerazione. Le uniche nazioni dietro noi sono: l’Indonesia, l’Arabia Saudita, il Brasile, la Turchia, l’India, Hong Kong, la Malesia, Oman ed il Qatar. Mentre davanti abbiamo anche nazioni come il Kenya ed il Costa Rica.

I dati di queste classifiche vanno sempre presi con le “pinze”, ma sicuramente è un segnale d’allarme che non va sottovalutato.
Quali sono invece le prime 10 nazioni dove è meglio far crescere dei figli ed una famiglia? La Top 10 è composta da:
1: Austria (nel podio in tutte le categorie)
2: Finlandia (prima posizione per la qualità dell’istruzione)
3: Svezia (prima nel basso costo dell’istruzione)
4: Israele (nel podio nella categoria benessere familiare)
5: Nuova Zelanda 
6: Singapore (nel podio nella categoria qualità dell’istruzione)
7: Germania
8: Francia
9: Australia
10: Lussemburgo

Per la classifica completa e tutti i dettagli, potete visitare la pagina dell’analisi:https://www.internations.org/expat-insider/2015/family-life-index.
Condividi su Google Plus

About Redazione

    Blogger Comment
    Facebook Comment

0 commenti:

Posta un commento

loading...