VIDEO: Un 20enne dà fuoco alla sua Ferrari, perchè era troppo vecchia

La Ferrari in fiamme (foto dal web)
Voleva cambiare la sua “vecchia” auto, una Ferrari 458 Italia datagli da suo padre, in una nuova 458 Speciale, così si è recato in un concessionario, chiedendo di poter avere una valutazione sull’usato da ridare indietro. La sua vecchia auto gli è stata valutata 193.500 dollari, una cifra però insufficiente, così un ventenne svizzero, ha pensato bene di dar fuoco alla sua fuori serie,  in un parcheggio industriale, per ottenere il rimborso assicurativo e potersi permettere la nuova auto.
Qualcosa però non è andata per il verso giusto e il giovanissimo è stato incastrato grazie ai filmati di  sorveglianza della polizia e alle intercettazioni con i complici. Ha subito una piccola condanna con la condizionale e dovrà pagare una multa di 30.000 euro. Il 20enne aveva pagato tre persone, dando loro 15mila dollari a testa per andare oltre confine, in Germania, e dare fuoco all’auto
La notizia della “bravata” del ragazzo ha fatto il giro del mondo: il giovane infatti è figlio di un magnate svizzero che gli ha già messo in garage altri 14 modelli di auto; oltre alla Ferrari data alle fiamme nella collezione è compresa una Lamborghini. Inoltre, il giovane riceve un assegno mensile che oscilla tra 5mila e 10mila dollari, oltre ad avere un portafoglio personale di circa 30 milioni di dollari. Difficile pensare che gli mancasse denaro per acquistare un auto nuova.
GM
GUARDA VIDEO
Condividi su Google Plus

About Redazione

    Blogger Comment
    Facebook Comment

0 commenti:

Posta un commento

loading...